Berserk - L'epoca D'oro - Capitolo 03 - L'avvento

Berserk - L'epoca D'oro - Capitolo 03 - L'avvento

Il troncio e i trucoli

I grandi comici dei nostri anni non nascono dal nu... Altrolla, ma hanno alcuni grandi maestri, anche se oggi sembrano maestri dimenticati. Alla fine degli anni cinquanta Ugo Tognazzi e Raimondo Vianello travolsero le abitudini da educande della nostra tv riempiendola di personaggi comici e scomodi: intellettuali stupidi e artigiani geniali; padri matti e figli ribelli; prostitute simpatiche e mondine sciupamaschi. Erano parodie terribili dell'Italia del boom economico, quella che abbandonava le campagne per la convulsa modernità delle periferie urbane. Nacquero sketch che hanno fatto epoca come II trancio e i trucoli, i Bozzetti toscani, La donna che lavora e L'uomo della donna che lavora... Insomma, in questo libro si ritrova il repertorio spassoso e irriverente di Un, due, tre, trasmissione di culto della televisione in bianco e nero che, nata nel 1954, quando la tv era solo sperimentale, fu chiusa in fretta e furia nel 1959 con un atto di censura bello e buono. È il ritratto inedito di un Paese scombinato, molto diverso e più vivo di quello che siamo abituati a studiare nei libri di scuola e nei luoghi comuni. Ebbene, gli sketch che hanno reso indimenticabili Ugo Tognazzi e Raimondo Vianello avevano due autori, a loro volta geniali e irriverenti. Sono loro i maestri della nuova comicità: Giulio Scarnicci e Renzo Tarabusi. Nei loro testi, qui pubblicati, rivivono le smorfie della grande arte comica italiana ma anche un pezzo di storia d'Italia. Di meno
Scade 13.08.2024
Venduto da Il Libraccio
16,50 EUR
Acquista

Salvador Allende

Questa biografia di Salvador Allende, considerata ... Altrola più originale ed esaustiva mai pubblicata, si apre con l'atto finale della sua vita: il discorso pronunciato nel palazzo presidenziale l'11 settembre 1973, mentre tenta di resistere all'assedio dei militari golpisti. Parole che, come spiega l'autore, costituiscono la colonna sonora dell'intero libro. Jesús Manuel Martínez, oltre a tracciare un quadro storico e sociale del Cile nei secoli XIX e XX, ricostruisce la vicenda personale e politica del President Di meno
Scade 13.08.2024
Venduto da Kobo
10,99 EUR
Acquista

(NUOVO o USATO) Volti dell'ateismo. Mancuso, Augias, Odifreddi. Al..

L'ateismo di oggi non sembra aver molto in comune ... Altrocon quello, tragico, dei grandi pensatori atei dell'Ottocento (si pensi per tutti a Nietzsche) o dello stesso Novecento (si pensi per tutti a Camus), ben consapevoli che la morte di Dio avrebbe comportato una terribile rivoluzione e per di più dagli esiti incerti e comunque inquietanti nel modo di vivere e di pensare dell'umanità. Le forme dell'ateismo odierno sembrano invece poter essere ben rappresentate dal pensiero di personaggi quali Vito Mancuso, Corrado Augias o Piergiorgio Odifreddi, i quali ritengono, sia pure con accenti diversi, che in fondo rinunciare al Dio personale e creatore di tutte le cose come instancabilmente proposto dalla Chiesa, costante destinataria dei loro corrosivi attacchi sia necessario o per lo meno opportuno. Un ateismo, dunque, ingenuo e del tutto incapace di autofondarsi, a volte perfino patetico nel vano tentativo di costruirsi delle ragioni che invece gli sfuggono senza neppure che i suoi alfieri se ne rendano conto. Di meno
Scade 13.08.2024
Venduto da Il Libraccio
16,00 EUR
Acquista

I vostri figli hanno bisogno di voi. Perché i genitori oggi contan..

Uno psicologo e un medico uniscono le proprie forz... Altroe per affrontare una delle tendenze più allarmanti e fraintese del nostro tempo: i coetanei che prendono il posto dei genitori nella vita dei figli. Il dottor Neufeld ha dato a questo fenomeno il nome di orientamento ai coetanei , riferendosi con esso al fatto che bambini e ragazzi tendono a rivolgersi ai coetanei peravere indicazioni rispetto ai valori, al senso di ciò che è giusto osbagliato, all'identità e ai codici di comportamento. Ma questo orientarsi ai coetanei deteriora la coesione familiare, impedisce un sano sviluppo del bambino, avvelena l'atmosfera scolastica, e favorisce la crescita di una cultura giovanile aggressiva, ostile e sessualizzata. Questo libro aiuta i genitori - insieme con gli insegnanti e gli operatori sociali - a comprendere la natura inquietante del fenomeno e fornisce soluzioni per ristabilire la giusta preminenza del legame spontaneo che unisce genitori e figli. I concetti, i princìpi, e i consigli pratici in esso contenuti daranno ai genitori il potere e la forza di essere per i propri figli ciò che la natura ha inteso: la fonte vera di contatto, sicurezza e calore. Di meno
Scade 13.08.2024
Venduto da Il Libraccio
25,00 EUR
Acquista

Roma mosaico urbano. Il Pigneto fuori Porta Maggiore

Roma mosaico urbano. Il Pigneto fuori Porta Maggio... Altrore, il Universit� e professioni di Carmelo Severino edito da Gangemi Di meno
Scade 14.08.2024
Venduto da Mondadori
25,50 EUR
Acquista

L'individuo e la psicologia del secondo cervello

L'individuo e la psicologia del secondo cervello
Scade 14.08.2024
Venduto da LaFeltrinelli
9,99 EUR
Acquista

Fattoria

Nessuna descrizione.
Scade 13.08.2024
Venduto da Il Libraccio
5,90 EUR
Acquista

La nemica

Gabri ha una madre bella e frivola, più interessa... Altrota ai suoi flirt che a prendersi cura delle due figlie. Nel corso degli anni, Gabri ha osservato con odio e rancore il mondo degli adulti, che non le hanno dato né insegnato nulla, costruendo la sua vita sull'assenza d'amore. Ma il tempo è dalla sua parte. Quasi all'improvviso, la bambina taciturna e scostante si trasforma in un'adolescente piena di fascino e gioia di vivere. Forte del potere della giovinezza, Gabri può ora prendersi le sue piccole e grandi rivincite, per giungere alla partita finale con la nemica di sempre. L'odio e l'orgoglio sono i veri protagonisti di questo romanzo di formazione, pubblicato nel 1928 su una rivista letteraria con lo pseudonimo Pierre Nerey (ottenuto dall'anagramma di Irene: Nerey). L'uso di un nome diverso e molti degli elementi narrativi rivelano il carattere dolorosamente autobiografico dell'opera: impossibile non ritrovare nel ritratto impietoso della donna egoista e infedele la madre dell'autrice, che era solita parlare di lei come della nemica . Secondo romanzo di Irene Némirovsky, mai apparso finora in volume singolo e inedito in Italia, La nemica si caratterizza come un atto di rivincita, teatro di sentimenti contraddittori, il cui groviglio potrà sciogliersi e trovare la propria catarsi soltanto nella sua drammatica conclusione. Di meno
Scade 13.08.2024
Venduto da Il Libraccio
9,90 EUR
Acquista